13 aprile 2013

Trotta cavallino, trotta, trotta.....


Eccomi, con un po' di sensi di colpa mi ripresento sulla scena...
Ultimamente sono un po' latitante, un po' di acciacchi e centomila cose da fare...
comunque questo e' il risultato dei miei ultimi pasticci:

Un vecchio cavallino a dondolo, recuperato tra i  giocattoli dismessi da un asilo e lasciato ad impolverarsi in  cantina fino a pochi giorni fa.
Ho seguito le istruzioni colte qua e la' dal web e dopo averlo carteggiato scrupolosamente ho dato una prima mano di vernice color avorio, specifica per legno, ad asciugatura avvenuta ho passato di nuovo la carta vetrata, cosi' per altre due  volte...
Dopo la terza mano ho passato la carta vetrata solo su alcuni punti simulando l'usura del tempo e dell'uso.
Ho dato della cera d'api (presso la Mieleria Moltoni ho acquistato  la cera d'api e dopo averla sciolta sul pentolino  (usate la piastra elettrica per scongiurare il pericolo d'incendio...) l'ho miscelata con dell'acquaragia e profumata con dell'essenza di lavanda. La proporzione e' 180 gr. di cera per 1/2 litro di acquaragia... si potrebbe usare anche l'essenza di trementina, ma ha un costo elevato...
Dunque dopo aver incerato il mio cavallino, ho lasciato asciugare la cera.e infine ho lucidato il tutto con panno morbido e voila' la base e' pronta.
Con della ciniglia di cotone ho rifatto la criniera preparando una matassina piatta che messa tra uno strato di carta velina e una fettuccia ho cucito per il  lungo; ho incollato con della colla a caldo la fettuccia sul collo del cavallo. Per la coda ho preparato una  matassa della lunghezza voluta e dopo averla fissata  con del filo, l'ho incollata al sedile.
Ho poi applicato della passamaneria per simulare il morso del cavallino...
Per le orecchie ho utilizzato dell'ecopelle per la parte esterna e del cotone a righe avorio per l'interno.
Guardando il risultato mi rendo conto che la fretta di finire ha un po' penalizzato la riuscita, avrei potuto fare di meglio, ma accontentiamoci...
Voi che ne dite? Pronto per cavalcare, crinera al vento, nelle sconfinate praterie della fantasia...
Al prossimo pasticcio....

patri

15 commenti:

  1. .....uno splendido recupero..... ne ho fatto uno l'estate scorsa che ora fa dondolare felicemente la bimba di una coppia di amici!!
    Un bacione
    Elena

    RispondiElimina
  2. io adoro i cavallini a dondolo in legno!
    ma non ne ho mai potuto avere uno, sai che nei mercatini questi cavallini costano una cifra!
    ora il tuo ha un aspetto molto bello, brava mi piace tanto!
    bacioni e buona domenica VAleria

    RispondiElimina
  3. Ma Patri E' F A V O L O S O, hai ridato vita a questo cavallino in maniera PIU' CHE EGREGIA. Adoro i cavallini e tu hai fatto un gran bel lavoro, accidempoli come sei stata brava, complimenti! Paola

    RispondiElimina
  4. Un ottimo lavoro, complimenti! Adoro i cavalli a dondolo...quelli di legno e di un po' di anni fa poi hanno un fascino particolare!
    Buon fine settimana!
    Carmen

    RispondiElimina
  5. E' una meraviglia, sei stata bravissima!
    Già me lo immagino in un angolo della tua sala con sopra tante delle tue bellissime bambole.
    Un bacione
    Laura

    RispondiElimina
  6. Ciao Patrizia un risultato eccellente ,bellissimo con la bambola! ne ho uno quasi uguale ma in miniatura lo vedrai tra non molto!buona domenica finalmente con il sole!

    RispondiElimina
  7. Ottimo lavoro! Si può proprio dire che adesso questo cavallino ha un fascino tutto particolare. Bravissima!
    Patri

    RispondiElimina
  8. Patri, hai fatto un bellissimo lavoro, altro che "potevi fare di meglio"....meglio di così, è praticamente perfetto. Sei una bravissima restauratrice!
    Ciao a presto
    Adriana

    RispondiElimina
  9. E chiamalo pasticcio!!!...è bellissimo Patri. Hai fatto un recupero strepitoso rendendo il cavallino molto shabby. Mi hai dato un ' idea per il cavallino del mio bimbo...quando non lo userà più!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  10. dire meraviglioso ...è riduttivo a parte che adoro i cavalli a dondolo..ma la tua reinpretazone è fantastica


    giulia

    RispondiElimina
  11. tranquilla ultimamente la latitanza è un fattore comune!!!!
    complimenti
    molto bello ^_^
    a presto

    RispondiElimina
  12. ciaooooo!
    ho una sorpresa per te!! vienimi a trovare nel mio blog!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Patri!!!!!Io e te ci stiamo "inseguendo" o "seguendo" ovunque ahaaahhhaaahahah...il tuo cavallino è semplicemente DELIZIOSO baci baci, Mara!!!

    p.s. c'è posta per te <3

    RispondiElimina
  14. Mi piacciono moltissimo i cavallini a dondolo di legno...Questo è delizioso! Brava hai fatto un bel recupero!

    RispondiElimina

Le tracce delle vostre visite sono sempre gradite! GRAZIE!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...